parallax background

Abruzzo

Primi progetti sostenuti

ARTI DI STRADA
Pescara
Laboratori gratuiti di Break Dance, Beatmaking, Scratches e Writing per giovani e giovanissimi ed evento pubblico di coinvolgimento della cittadinanza.

Gruppo composto da 3 giovani.
UN PAESE TUTTO PER TE
Roccacaramanico (PE)
Coesione e scambio libero tra vari artisti. Si selezioneranno artisti che verranno ospitati in una residenza per lavorare attivamente nel paese. Nella fase di produzione verranno coinvolti attivamente i turisti e l’intera comunità attraverso un evento finale.

Gruppo composto da 3 giovani.
PER TORNARE AD ASCOLTARE IL MARE
Francavilla al Mare (CH)
Performance e flash mob dal vivo con il coinvolgimento delle scuole. Si parte da una serie di incontri online per far conoscere i musicisti ed il pubblico, preparare una riflessione da condividere con la comunità, creare un evento/performance lungo la pista ciclabile di Francavilla. L’obiettivo del progetto è quello di creare un’orchestra giovanile.

Gruppo composto da 8 giovani.
VOCE URBANA LINGUA COLLETTIVA
Pineto (TE)
Un'iniziativa di arte pubblica che mira a trasformare le bacheche pubbliche in un veicolo di contenuti artistici e l’organizzazione di un evento pubblico che comprende la produzione di un docufilm.

Gruppo composto da 8 giovani.
ST-ART
Pianella (PE)
Realizzazione di un murale nell’Istituto Comprensivo di Pianella, saranno coinvolti gli alunni della scuola attraverso un laboratorio di progettazione e sviluppo. Saranno coinvolti i docenti d’arte della scuola e Street Art.

Gruppo composto da 5 giovani.
CENTRO CIVICA CULTURALE - LIBERAMENTE
Castel di Sangro (AQ)
Realizzare un centro di aggregazione e scambio culturale nel centro storico del paese attraverso attività di studio, ricerca, prestito libri, mostre e dibattiti con eventi pubblici a tema.

Gruppo composto da 10 giovani.

Segui tutti gli aggiornamenti


Progetti sostenibili

La rete di associazioni “Si può fare” è pronta ad impegnarsi per ampliare l’elenco dei progetti sostenuti, e per questo motivo rivolge un appello a tutte le Istituzioni, le fondazioni, le aziende e ai privati cittadini per sostenere anche le proposte non ancora finanziate.

INSIEME DIVENTIAMO SOSTENIBILI
Pescara
Il progetto si divide in due fasi: una prima fase di promozione e sensibilizzazione sulle tematiche delle sostenibilità, attenzione all’ambiente e inquinamento; una seconda fase di coinvolgimento attivo della popolazione attraverso l’organizzazione di giornate di clean-up e di incontri formativi che culmineranno in un evento finale, da tenersi nella edificio Polifunzionale di San Silvestro Colle (PE), in cui i materiali raccolti verranno esposti. L’obiettivo è quello di coinvolgere la cittadinanza (soprattutto quella giovanile) nella promozione di un nuovo approccio alla tematica dell’inquinamento, del rispetto della natura e dell’ambiente, attraverso la cultura “dell’apprendere facendo”.

Gruppo composto da 5 giovani.
(RI)CERAMICA
Palena (CH)
Il progetto, proposto da quattro laureandi della facoltà di architettura di Pescara, prevede l’attivazione di un laboratorio didattico di ceramica, con l’intendo di tramandare quest’arte tipica della tradizione del paese di Palena alle generazioni future. Il progetto ha il suo palcoscenico nel Castello Ducale di Palena, nel quale, al termine dei laboratori tenuti da mastri artigiani disposti a mettere la propria arte al servizio dei giovani creativi che intendano partecipare, si svolgerò la mostra conclusiva dell’attività.

Gruppo composto da 4 giovani.
SYNTAGMA
Aquila e Castel di Sangro (AQ)
Il progetto è proposto da un gruppo di giovani musicisti che si pone l’obiettivo di avvicinare i più giovani alla musica classica, offrendo una proposta culturale di qualità, attraverso la propria esibizione in due concerti (uno all’Aquila e uno a Castel di Sangro) nel quale far apprezzare al pubblico la bravura e l’entusiasmo dei giovani artisti.

Gruppo composto da 8 giovani.
PENNE TRA LE RIGHE
Penne (PE)
Il progetto si propone l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza, ed in particolar modo i più giovani, al tema della lettura attraverso l’installazione di postazioni contenenti libri in diverse zona della città, per incrementare il fenomeno del book crossing. Proposta da un ragazzo di Penne, ove il progetto mira ad essere realizzato embrionalmente, l’idea è quella di organizzare, come momento successivo allo scambio di libri, serate di lettura e presentazione dei libri scambiati.

Gruppo composto da 1 giovane.
MIM
Gagliano Aterno (AQ)
Il progetto prevede la realizzazione di un laboratorio di formazione alla ricerca-azione, attraverso il coinvolgimento di giovani desiderosi di attivarsi per la valorizzazione delle aree interne. Tale obiettivo verrà perseguito attraverso l’organizzazione di spedizioni dei proponenti nei diversi comuni aderenti all’iniziativa, e coinvolti mediante l’attivazione di una rete tra le diverse realtà abruzzesi. Il progetto, poi, prevede un momento aggregativo comune che si sostanzia in un evento pubblico di più giorni nel Comune di Gagliano, nel corso del quale si alterneranno momenti di attività collettiva (ad es. trekking) e momenti di scambio e formazione delle informazioni e delle riflessioni raccolte nelle diverse spedizioni. Inoltre, si intende coinvolgere anche ospiti esterni che avranno il compito di riportare ai partecipanti visioni e progettualità che stanno vivendo altrove.

Gruppo composto da 9 giovani.
OFFICINA NEXT GENERATION
San Salvo (CH)
Il progetto prevede la rigenerazione e l’animazione artistico-culturale di un'area di verde pubblico presso la costa di San Salvo Marina (CH) attualmente in disuso. Tramite interventi di rigenerazione urbana partecipata si vogliono raggiungere la riqualificazione dell’area in funzione dell’aggregazione, in particolar modo quella giovanile, fornendo valore aggiunto al territorio e rafforzando la rete sociale locale. Viene incentivata la partecipazione ad azioni di volontariato da parte della comunità giovanile ed il coinvolgimento di artisti locali.

Gruppo composto da 11 giovani.
SCACCHI PER TUTTI
Penne (PE)
Il progetto, proposto dall’associazione dilettantistica scacchi vestina Diego Aliprandi di Penne, prevede l’organizzazione di corsi di scacchi per principianti aperto a tutti e tutte, da adulti a bambini, per un periodo di 4 mesi. Parte integrante dell’iniziativa riguarda la realizzazione di due scacchiere giganti e di ulteriori scacchiere da installare presso gli spazi del parco di Viale Ringa, Penne (PE).

Gruppo composto da 4 giovani
CIBO EROICO DI MONTAGNA
Castel di Sangro (AQ)
Il progetto intende realizzare nel paese di Castel di Sangro (AQ) una manifestazione volta ad avvicinare la comunità ed i turisti alle piccole realtà regionali abruzzesi. L’evento insiste sulla realtà montana nel periodo estivo con lo scopo di fare da rete tra le associazioni di volontariato territoriali ed le amministrazioni locali tramite l’allestimento di postazioni culturali e gastronomiche lungo un percorso cittadino. Si mira ad offrire alle persone un contesto cittadino volto a rivivere le tradizioni montane attraverso la guida del gusto e dei sapori.

Gruppo composto da 11 giovani.


Domande? Contattaci!

Avviso di partecipazione

Scarica l'avvisoScarica il form