5 per mille a Cantiere Giovani

Dona il tuo 5 per mille nella dichiarazione dei redditi

Un contributo economico senza costi per te.

Con la presentazione della dichiarazione dei redditi hai un'opportunità di sostenere la nostra organizzazione senza nessun costo per te.

È lo Stato che rinuncia ad un cinque per mille delle tasse per devolverlo alle organizzazioni non-profit. Ed è indipendente dalla tua scelta dell'otto per mille.

Come fare? Sul CU o 730 firma nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, ...” e sotto la tua firma indica il CF 95022540637.

F.A.Q.

1Che cos'è il 5 per mille?
Il 5 per mille è un particolare sistema di finanziamento del settore no profit che trae risorse dall’imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF). Il sistema del 5 per mille è stato introdotto in via sperimentale dalla Legge Finanziaria del 2006 ed è ormai diventato stabile da qualche anno. Qualsiasi persona fisica che risulti debitore IRPEF può scegliere di destinare parte dell’imposta che paga (il 5 per mille della sua IRPEF, appunto), a sostegno di particolari enti non profit o di particolari finalità quali la ricerca scientifica o universitaria e sanitaria. La destinazione delle somme avviene molto semplicemente apponendo la propria firma e indicando il codice fiscale dell’ente al quale si vuole devolvere la somma nelle apposite sezioni della propria Dichiarazione dei Redditi. Il codice fiscale di Cantiere Giovani è 95022540637.
2Chi può donare il 5 per mille?
Qualsiasi persona fisica che paga l’IRPEF ha la possibilità di destinare il 5 per mille delle proprie tasse ad una specifica organizzazione e può farlo sia all’interno della sua Dichiarazione dei Redditi (con il Modello 730 o con il Modello Redditi Persone Fisiche - ex Unico) sia attraverso la semplice presentazione della apposita scheda contenuta nella Certificazione Unica per la scelta della destinazione del 5 per mille.
3Il 5 per mille ha un costo?
No. È la destinazione di una parte dell’imposta sul reddito (IRPEF) che comunque si pagherebbe e pertanto non comporta nessun costo aggiuntivo per il contribuente.
4Come vengono usati i fondi raccolti con il 5 per mille?
Il tuo 5 per mille rappresenta un contributo prezioso per assicurare l'implementazione di attività di crescita, sviluppo e inclusione destinate a bambini, giovani e persone in difficoltà dell'area nord di Napoli. Per approfondire sul nostro operato guarda qui in basso il video-report "Infografica Cantiere Giovani 2021. Un'anno in cifre".
5Quali sono le scadenze entro cui presentare il Modello 730 e il Modello Redditi Persone Fisiche (ex unico)?
La scadenza per la presentazione del Modello 730 sia precompilato che ordinario è il 30 settembre 2022. Il Modello Redditi Persone Fisiche (ex Unico) va presentato entro il 30 novembre 2022 se la presentazione viene effettuata per via telematica, direttamente dal contribuente ovvero se viene trasmessa da un intermediario abilitato alla trasmissione dei dati. Per coloro che presentano la dichiarazione ancora in forma cartacea presso gli uffici postali, il periodo di presentazione va dal 2 maggio al 30 giugno 2022. Il Modello 730 precompilato e il Modello Redditi (ex Unico) Persone Fisiche precompilato saranno disponibili dal 30 aprile 2022.
6Quali sono le scadenze della Certificazione Unica?
L'invio telematico della Certificazione Unica 2022 (sia per redditi di lavoro dipendente che di lavoro autonomo) all'Agenzia delle Entrate va fatto entro il 16 marzo 2022, e lo stesso termine è stato dato ai datori di lavoro per consegnare la Certificazione Unica al dipendente e/o lavoratore autonomo.
7Non ho l'obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi: posso donare il 5 per mille?
Si: basta consegnare ad una banca o a un ufficio postale la scheda integrativa per il 5 per mille contenuta nel CU in busta chiusa, su cui apporre la scritta "scelta per la destinazione del 5 per mille dell'IRPEF", con indicazione di nome, cognome e codice fiscale del contribuente.
8Se dono il 5 per mille posso donare anche l'8 per mille?
Si. Il 5 per mille non sostituisce, ma si aggiunge al meccanismo dell'8 per mille. Entrambi permettono al contribuente di scegliere a chi devolvere una parte delle proprie imposte sul reddito, ma non vanno confusi perché hanno formule di destinazione fiscale diverse. Lo scopo dell’8 per mille è di offrire sostegno alla Chiesa di culto (confessioni e credo religiosi).
9Cosa succede se appongo la mia firma nell'apposita casella ma non indico il codice fiscale dell'ente beneficiario?
Dimenticandoti di inserire il codice fiscale dell’ente beneficiario a cui vuoi destinare il tuo 5 per mille, le somme da te destinate al settore saranno ripartite tra tutti gli enti beneficiari del cinque per mille di quel comparto e in maniera proporzionale al numero delle altre preferenze ricevute dagli enti.
10Cosa succede se non firmo lo spazio relativo al 5 per mille?
Se non apponi la tua firma, succede solo che le imposte da te pagate restano imposte e non un aiuto alle Organizzazioni no profit.

Dove firmare


Donare è semplice, ti basterà:

1. Firmare nel primo riquadro "Sostegno degli Enti del Terzo settore e delle Onlus iscritte all'anagrafe;"
2. Inserire sotto la tua firma il codice fiscale di Cantiere Giovani 95022540637.

Anche se presenti il 730 precompilato è semplicissimo.
Basta scegliere la categoria "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative…" e inserire il codice fiscale di Cantiere Giovani 95022540637.

 

Cosa facciamo con il tuo 5 per mille?

Il tuo 5 per mille rappresenta un contributo prezioso per assicurare l'implementazione di attività di crescita, sviluppo e inclusione destinate a bambini, giovani e persone in difficoltà dell'area nord di Napoli. Guarda il video-report del 2021.


Domande

Chiamaci: 081.8328076 - 334.8263852
Oppure contattaci su WhatsApp